Ecommerce marketing per il Black Friday: 7 trucchi per aumentare le vendite del tuo store Shopify

Lo scorso anno, solo negli Stati Uniti il Black Friday ha fatto registrare la cifra record di 3,4 miliardi di dollari di entrate nel settore ecommerce. Una crescita di ben il 21% rispetto all’anno precedente. Dati che indicano chiaramente un progressivo abbandono dei negozi fisici per gli acquisti natalizi, a tutto beneficio dei negozi online. Si è stimato, inoltre, che le persone passano anche più tempo a vagliare le varie offerte del Black Friday.

Questo significa che, se hai un ecommerce su Shopify o su un’altra piattaforma, è il momento di investire in strategie di marketing focalizzate sul Black Friday (e Cyber Monday). Per aumentare il traffico di quegli utenti che navigano in rete in cerca del perfetto regalo di Natale, e dare un boost alle vendite. Per questo abbiamo preparato una lista delle 7 idee di marketing per il Black Friday che ti permetteranno di sviluppare una strategia promozionale di successo, e convertirla in un notevole aumento delle entrate.

 

Comincia dai clienti passati o potenziali, quelli cioè di cui hai già i dati, e parti in anticipo inviando loro email con le offerte del Black Friday. Questo ti garantirà un certo anticipo sulla concorrenza. La validità dell’email marketing come strumento per aumentare le vendite è ormai comprovata: secondo le stime, circa il 25.1% delle vendite online durante il Black Friday viene dall’email marketing. Non è quindi solo uno strumento utile, ma il più utile per aumentare il traffico sul tuo ecommerce.

Fatti furbo: fai che l’oggetto della mail sia il più accattivante possibile. Ricorda che l’oggetto ha un’importanza fondamentale nel decretare il successo di una campagna, perché è la prima cosa che l’utente legge, ed è decisivo nella scelta se aprire o meno la mail. Anche il tempismo è importante: programma l’invio per zone. Includi una sezione “aggiungi questo evento al calendario” personalizzata, e differenzia le campagne in base alla segmentazione dei clienti.

Se sei alle prime armi e non sai da dove cominciare, abbiamo scritto un articolo sui migliori provider per l’email marketing su Shopify. Troverai diverse soluzioni per creare eventi, segmentare e targhettizzare i clienti presenti e potenziali. Ad esempio, chi ha già acquistato su un ecommerce è più sensibile a programmi di fidelizzazione, come l’offerta di sconti o omaggi, mentre i clienti potenziali sono più sensibili alle strategie di persuasione basate su offerte a tempo limitato.

Inoltre ti consiglio di creare una lista anche per il pre-sale. Anticipa il Black Friday di qualche giorno annunaciando che i tuoi prodotti spesso vendono velocemente, creando urgency, dicendo che lo sconto dura solo per i primi 1000 acquisti, ecc e creare una lista focalizzata solo su questa promozione. Esempio, potresti usare una landing page dove dici: “Diventa il primo a sapere delle nostre offerte per il Black Friday ” – > promuovi questa pagina anche via email cosi catturerai tutti quegli utenti che hanno un alto engagement.

 

  • Sfrutta la landing page

Anziché creare una landing page (o home page) personalizzata per il Black Friday, sfrutta quella che hai già. È già ottimizzata in ottica SEO, e il fatto che sia stata online per mesi, o anni, ha dato i suoi frutti in termini di indicizzazione. Perché allora cambiarla e ricominciare da capo? 

Fatti furbo: ricordati che la pagina, e l’ecommerce in generale, vanno ottimizzati per ogni device. Non trascurare gli utenti che vengono a visitarti via smartphone o tablet. Aggiungi la funzione “registrati” e invogliali con la possibilità di ricevere ogni giorno nuove offerte. E ovviamente, mantieni la stessa home page anche per il Black Monday.

Creare una pagina prodotto  o una landing page con unbounce dove vendi bundles, quindi gruppi di prodotti (di solito quelli più acquistati assieme) ad un prezzo speciale, cosi gli utenti non dovranno andare in cerca nel sito per mettere i vari prodotti nel carrello ma se hai già un bundle è tutto più veloce.

 

  • Sfrutta i social media

Ormai quasi tutti gli ecommerce creano post ad hoc per il Black Friday e il Cyber Monday, perché non farlo significherebbe ignorare una mole incredibile di potenziali clienti. Pianifica la tua strategia di marketing per il Black Friday anche per i social media: sarà eccitante scoprire come interagiscono i clienti, e spesso è anche una fonte di spunti utili per la tua attività.

Fatti furbo: programma i tuoi post in modo che vengano pubblicati durante il picco di accessi, non lasciare neanche un commento senza risposta, e sii veloce, perché gli utenti sono impazienti. Usa le call to action, fai domande, e ricorda sempre di chiudere i post con “visita il nostro sito per saperne di più” e altri inviti simili.

 

  • Il potere del passaparola:  opinioni e recensioni

Iniziare un programma di referral marketing, ossia una strategia basata su raccomandazioni e passaparola, durante il Black Friday, è un’ottima idea perché è uno dei periodi dell’anno in cui sei a contatto con il maggior numero di utenti interessati  comprare. Inoltre, le opinioni dei clienti sono tra gli strumenti considerati più affidabili dai clienti potenziali, e risultano spesso decisivi nella scelta se comprare o meno.

Fatti fubo: rendi la cosa irresistibile incentivando i commenti positivi. Cerca di capire cosa interessa ai tuoi clienti, offri delle ricompense a tempo (il fattore tempo è sempre decisivo). Rendi la cosa virale utilizzando i social media, fai che gli utenti parlino del tuo brand.

 

  • Aggiungi un countdown tra un’azione e l’altra

I consumatori spesso sono molto indecisi, e perdono molto tempo confrontando i prodotti. Più tempo passa, più si riducono le possibilità che arrivino al check out. Rendendo l’offerta disponibile per un tempo limitato, e aggiungendo un timer alla relativa pagina sul tuo ecommerce, incentiverai i clienti a fare scelte più rapide e renderai la tua campagna di marketing per il Black Friday più efficace, ma anche più divertente per i clienti.

Fatti furbo: differenzia i countdown, uno per ogni prodotto, e informa gli utenti su ogni prodotto con le mail e i social network, ma anche aggiungendo un timer alla home page, per ricordare che le offerte sono a tempo. Ci sono diverse app che temporizzano il carrello, il che ti aiuterà a programmare tutto in anticipo, e arrivare alla settimana decisiva senza troppi problemi. 

 

  • Upselling e Cross-selling

Per aumentare ulteriormente le vendite sui clienti che sono già prossimi al checkout, niente di meglio che ricorrere all’upselling e al cross-selling per proporgli prodotti correlati, magari delle vere e proprie combo con più di una proposta, e magari offrendo uno sconto sull’intero pacchetto. Questo tipo di promozioni funzionano davvero bene durante i saldi del Black Friday e del Cyber Monday, specie perché le person stanno effettivamente cercando più prodotti al minor prezzo possibile. Utilizza app come Bold Cross-Sell per fare dei cross-sell e upsell nel carrello. Oppure anche app come ReConvert per ottimizzare il post checkout. Ne parlo in questo articolo dove andiamo a analizzare come aumentare/massimizzare le vendite di un sito con poco budget e traffico.

Fatti furbo: aggiungi ai pacchetti dei copy ad hoc, che creino un senso di urgenza, ma anche che diano valore al prodotto. Ad esempio, indica quanti prodotti sono ancora rimasti in stock, o che l’offerta è valida solo fino a mezzanotte.

 

  • Una flash sale per creare eccitazione intorno al tuo ecommerce

Una flash sale è una vendita a tempo che dura, di solito, per un periodo molto breve. È un modo molto intelligente di creare hype e aumentare le vendite, da sfruttare nei periodi precedenti la settimana del Black Friday e del Cyber Monday. Anticipala di qualche ora o, meglio, di qualche giorno. È anche un buon modo per testare la reattività dei clienti.

Fatti furbo: annuncia la promozione con un header sulla tua home page e su tutte le pagine del tuo ecommerce su Shopify. La barra dovrebbe rimanere visibile anche scrollando la pagina, così da ricordare in modo martellante la promozione senza però disturbarli durante gli acquisti. Puoi vendere ciò che vuoi ma, per dare un boost vero e proprio, ti suggeriamo anche un numero limitato di prodotti. La disponibilità limitata dovrebbe essere una priorità quando si tratta di flash sale, e andrebbe accompagnata e resa più credibile mostrando i prodotti che sono già andati esauriti.

Fatti furbo: cerca di differenziare al massimo ogni campagna, così da poter fare una comunicazione che, allo stesso tempo, possa essere massiva senza essere considerata come fastidiosa. Nessuno vuole ricevere la stessa pubblicità di continuo, mentre offrire diversi prodotti in diversi momenti su diversi canali con diversi messaggi, dando un bel twist dinamico con un timer luminoso che faccia il countdown beh, quella sì che è una campagna di marketing per il Black Friday che funziona.

Prova Shopify 14 giorni for free!

Vuoi creare il tuo ecommerce da zero? Shopify ti offre 14 giorni di prova gratuita! Provalo subito! É gratis!

Leave a Reply