Stai pensando di vendere i prodotti e i servizi del tuo negozio online fatto con Shopify tramite Instagram e Facebook e non sai da dove iniziare? In questo articolo ti mostreremo come integrare le strategie di marketing utilizzate sui social media con il tuo eStore Shopify. Se invece non hai ancora un negozio Shopify, non disperare, abbiamo scritto una guida passo passo su come aprire il tuo ecommerce in Shopify

Perché integrare il tuo store Shopify con Facebook?

Come succede per ogni tipo di integrazione, connettere il tuo store Shopify ai tuoi social media, in particolare Facebook e Instagram, può aiutarti a implementare sia la qualità che l’efficienza del workflow.

Infatti, alcuni strumenti, come le pubblicità dinamiche, ti permetteranno di risparmiare tempo ed energie. Altri invece agiranno sull’engagement, incrementando la fiducia dei clienti e dando un boost a vendite e profitti. Un insieme di vantaggi che non puoi proprio permetterti di ignorare.

Vediamo come procedere all’integrazione tra il tuo eStore Shopify e Facebook:

  • Installare il Traking Pixel di Facebook su Shopify

come collegare shopify e facebook?

Traking Pixel è un codice/stringa simile a un plug-in che svolge una duplice funzione. In primo luogo, traccia l’attività degli utenti, permettendoti di ritargettizzare tramite Facebook ads utenti che hanno visitato certe pagine o svolto determinate azioni sul tuo sito. E in secondo luogo mostra quanti click diventano effettivamente conversioni, dandoti la misura dell’efficacia delle tue pubblicità su Facebook.

Lo strumento consigliato da Shopify per installare il plug in non richiede codici e anzi, risulta anche più comodo rispetto all’installazione su un sito tradizionale. Per prima cosa devi trovare il tuo codice su Facebook Ads Manager. Si trova nella sezione “All Tools” sotto la categoria “Measure & Report” (mi scuso per gli screenshot in Inglese ma ho tutto in lingua Inglese avendo spesso clienti stranieri e avendo sede ad Amsterdam).

facebook-pixel-shopify

Vai su questa scheda e copia il numero Pixel ID del tuo account.

Shopify-e-facebook-come-collegarli

Poi, vai sul tuo eStore Shopify, seleziona Online Store e clicca su Preferenze.

Copia sulla scheda Pixel di Facebook il tuo numero ID nell’apposito box, e il tuo pixel comincerà a lavorare immediatamente, senza che sia necessario inserire codici.

come installare facebook pixel so Shopify

Questo tipo di installazione traccia automaticamente sei conversioni:

  • Views dei contenuti
  • Aggiungi al carrello
  • Inizia il Checkout
  • Aggiungi informazioni di pagamento
  • Procedi all’acquisto
  • Cerca

Puoi anche personalizzare le conversioni da monitorare, in questo caso installando il codice di pagine specifiche, ma Shopify sconsiglia questa scelta a chi non ha esperienza con l’HTML. Praticamente con l’utilizzo di Google Tag Manager (GTM) potresti anche creare degli eventi personalizzati e specifici per il tuo sito, per esempio quando qualcuno scarica un ebook, oppure quando qualcuno compra prodotti specifici oppure qualsiasi altra cosa. GTM e’ uno strumento fondamentale e utilissimo per questi tracciamenti.

 

  • Sincronizza lo shop di Facebook con il tuo web shop

L’app di Shopify per Facebook permette a chi ha un’attività su Shopify e vuole crearne una anche su Facebook, o è titolare di due eStore su Facebook e Shopify, di sincronizzare i due eShop, registrando automaticamente ogni attività di magazzino, incluse vendite e prezzi. In questo modo i due eShop lavorano in sinergia, e si può anche scegliere di vendere su Facebook solo determinati prodotti o categorie. L’app è gratuita, ma richiede la sottoscrizione almeno al pacchetto Shopify Lite, da 9$ al mese.

Per installare lo shop su Facebook, dopo aver installato l’app, è necessario anzitutto connettere la tua pagina Facebook.

facebook-shopify

Se hai già dei prodotti online, Facebook esaminerà il tuo eShop. È un processo che richiede circa 48 ore, durante il quale visualizzerai il messaggio in basso. Una volta terminato, puoi abilitare lo shop per pubblicare i prodotti su Facebook.

  • Imposta le pubblicità dinamiche per Facebook e Instagram

Lo strumento per le pubblicità automatiche o dinamiche di Facebook ti consente di personalizzare e ritargetizzare le campagne pubblicitarie, proponendo ai clienti pubblicità che mostrano esattamente il prodotto che hanno cercato sul tuo sito. Il tutto senza modificare codici sul tuo eShop Shopify, ma tramite un’app e il Pixel di cui ti abbiamo già parlato.

Per prima cosa, scarica l’app Facebook Product Feed di Flexify. Quest’ applicazione prevede delle opzioni gratuite, le opzioni principali, più alcune aggiuntive a pagamento. Dopo l’installazione, scegli i prodotti che vuoi includere nel monitoraggio. Nota: puoi selezionare solo prodotti già visibili nel tuo eStore.

Dopodiché seleziona l’opzione “Format Feed for the native shopify pixel setting”.

setup-facebook-shopify

Una volta che il tuo feed è stato impostato, copia la sua URL, che troverai in alto su questa pagina.

setup fee facebook shopify

Il prossimo passo è tornare sul Facebook Ads Manager. Sotto “Tutti gli strumenti” cerca “Asset” e seleziona “catalogo”.

collega-shopify-store-facebook

Per creare il tuo nuovo catalogo, scegli la categoria di prodotti in vendita.

collega-shopify-store-facebook-ecommerce

Dopodiché, seleziona la pagina di riferimento e rinomina il catalogo.

collega-shopify-store-facebook-store

Seleziona “Add Products” per aggiungere prodotti al catalogo.

collega-shopify-store-facebook-

Sulla pagina successiva ti verrà chiesto come vuoi caricare i feed dei tuoi dati. Clicca su “Set a Schedule” e inserisci l’URL del feed dei tuoi dati nel box indicato, e i dati per il log-in se il tuo feed è protetto da password. Dal momento che le pubblicità sono automatiche, la scelta tra aggiornamenti orari o settimanali può rivelarsi davvero importante.

installare facebook in shopify

A questo punto il feed dei prodotti è impostato e sei pronto a lanciare le pubblicità automatiche.

 

  • Prova sul tuo store gli User Generated Content

Gli User-Generated content (UCG), e in generale tutte le altre informazioni relative al traffico sui tuoi social, sono strumenti utili per incrementare le vendite. I consumatori, infatti, tendono ad avere più fiducia in altri consumatori che nel brand stesso, quindi utilizzare i loro contenuti si rivela davvero utile.

Ci sono diverse app che possono aiutarti a realizzare questi contenuti, inclusa Sneez’s Shoppable Instagram Feed. Si tratta di un’app che manda mail automatiche agli utenti spingendoli a creare contenuti su Instagram. Un’altra delle sue funzioni è quella di permetterti di cercare velocemente gli hashtag connessi al tuo brand, in modo da trovare tu stesso contenuti da aggiungere al feed del tuo eStore, e avere il pieno controllo di tutte le informazioni che ruotano attorno alla tua attività.

Si tratta di app con una struttura più complessa e che, per questo motivo, non sono gratuite. Sneez, ad esempio, ha un prezzo di 25$ al mese dopo un periodo di prova di 7 giorni. Offre però un rimborso se nei primi 30 giorni il tuo tasso di conversione non risulta implementato.

App simili sono:

  • Contentplum, a 19,99$ al mese dopo un periodo di prova gratuito di 15 giorni;
  • Socialphotos, tra 10 e 50$ al mese dopo un mese di prova gratuito;
  • Pixlee for Shopify, con prezzo su richiesta;

Qualche consiglio in più:

Aggiungere i tuoi account social al tuo eShop consente agli utenti un facile accesso alla tua community online. Questo porta alla costruzione di rapporti più solidi con i clienti, e permette loro di saperne di più sulla tua attività. Ad esempio, chi è indeciso, potrebbe scegliere di acquistare dopo aver letto recensioni e altri UCG sul tuo profilo.

Ci sono diverse app di Shopify, simili ai plug-in di WordPress, che ti consentono di inserire le icone dei social alle pagine del tuo eShop. Alcune di queste, come Social Media Tabs di Leadslide, permettono anche di modificarne i colori in modo da abbinarli a quelli del tuo sito.

Facebook é direttamente collegato a instagram e nel tuo store pui quindi semplicemente aggiugnere instagram come sales channel in Shopify e automaticamente potrei vendere anche su Instagram. Come vedi di seguito, poi per ogni prodotto puoi mettere se vuoi renderlo visibile (e vendibile) solo su Facebook o solo su Instagram so su tutti e due.

facebook e shopify istallazione

In conclusione

Integrare i tuoi account social con il tuo profilo Shopify può rendere più redditizie ed efficaci le tue strategie di marketing facendoti contemporaneamente risparmiare tempo ed energie. Inoltre, dal momento che la maggior parte delle attività investe molto per mantenere attiva e costantemente aggiornata la sua presenza sui social media, creare un’integrazione tra questi e gli eShop massimizza la resa di questi investimenti.

Inviaci il tuo sito per ricevere una video-analisi CRO gratuita!

Contattaci per ottenere 5 minuti di screencast in cui ti daremo suggerimenti pratici per ottimizzare le conversioni del tuo ecommerce!

Join the discussion 2 Comments

  • Shopify o WooCommerce: Quale piattaforma scegliere nel 2019? ha detto:

    […] App per vendere su facebook e instagram integrata (guida) […]

  • Tutorial Shopify - Come aprire il tuo ecommerce con Shopify? ha detto:

    […] Questa è anche la schermata in cui aggiungerai le immagini del prodotto. Non preoccuparti del loro ordine, perché una volta caricate possono essere modificate. Inoltre puoi collegare i tuoi prodotti anche a Facebook e Instagram in modo veramente semplice, abbiamo scritto una guida proprio qui. […]

Leave a Reply