No votes yet.
Please wait...

Personalizzazioni, come creare un sito internet e offrire a ogni utente una esperienza diversa?

Le personalizzazioni nei siti internet SaaS o anche negli Ecommerce stanno diventando sempre più importanti. Non importa che sito tu abbia, ma oggi giorno agli utenti bisogna dare una esperienza unica sopratutto perché abbiamo pochissimo tempo per catturare l’attenzione di un utente.
Personalizzare l’esperienza utente ti permette di dare all’utente contenuti specifici in base ai loro interessi.

Per farti un esempio, uno dei più grandi e famosi siti che da una esperienza utente completamene personalizzata è Netflix. Se noti ogni volta che entri su Netflix molto spesso le serie e i film suggeriti sono sempre quelli che molto probabilmente ti piaceranno di più. Quindi in generale se su Netflix guardi spesso film e serie Thriller, Netflix capisce che molto probabilmente sei interessato a questo genere e quindi analizzando altri utenti che come te hanno guardato film e serie simili alle tue cosa altro guardano ti riescono a categorizzare in una categoria di utenti e quindi mostrarti contenuti più affini alla tua categoria.

Stessa cosa avviene nelle app o in alcuni Ecommerce, che sia fatto con Shopify o Magento, oppure un sito che vende prodotti B2B potete applicare delle personalizzazioni in base al vostro target audience. Siti come Adidas e Yoox per esempio in base all’utente che lo visita mostra prodotti diversi, se un utente é uomo mostrerà principalmente prodotti maschili (se l’utente ovviamente ha compiuto determinante azioni che possano categorizzarlo come tale).

Stessa cosa possiamo applicare noi piccoli business nel nostro sito e cominciare a usare le personalizzazioni per dare all’utente una esperienza diversa dal solito.

Utilizzare Unless per creare personalizzazioni

Noi qui a Qbrico abbiamo una subscription con Unless che possiamo utilizzare con tutti i nostri clienti. Niccoló l’ha utilizzato anche con un vecchio cliente ed Unless l’ha pubblicato come case study che potete trovare qui dove ne parlano.
Unless é un software che permette di personalizzare l’esperienza utente in base a chi visita il sito.

Per esempio potete mostrare messaggi diversi in base all’indirizzo IP dell’utente, potete anche creare una pagina personalizzata con il nome dell’utente. Per esempio  se avete una mailing list dove avete il nome dei vostri leads, potete creare una campagna marketing che reindirizza ogni utente su questa pagina e via URL passate a unless il nome dell’utete in una variable. Quindi per esempio l’URL nella mail sará qualcosa come /qbrico/landingpage?name=[firstname] -> e il titolo della landing page potrebbe essere “Ciao {{Name}}” e la variable {{Name}} sarà popolata col nome dell’utente.

Potete anche cambiare la pagina in base al giorno della settimana o alla temperatura esterna, quindi magari se voi vendete gelati online e oggi la temperatura supera i 30 gradi potete creare un messaggio personalizzato sulla landing page come “Oggi fa troppo caldo vero? Ordina subito un gelato qui”

personalizzazioni shopify

Abbiamo deciso di fare qualche esperimento e mostrarvi come si possa utilizzare Unless nel vostro sito.

Test di personalizzazioni sul nostro sito

Per Qbrico abbiamo fatto due piccoli test per mostrarti cosa si possa fare con questo software.
Il primo, tramite la geolocalizzazione andrà a modificare parte del messaggio della homepage. In pratica con questo messaggio personalizzato potremmo far capire agli utenti che siamo una agenzia che lavora online e quindi che può lavorare con clienti ovunque nel  mondo in qualsiasi città.

Screenshot 2019-09-01 at 16.46.51.png

Questo é semplice Javascript che va a popolare il testo della variable con la location dell’utente catturata dalla geolocation dell’IP

 

Screenshot 2019-09-01 at 16.40.52.png

Ora mi trovo a Panama quando sto scrivendo questo articolo quindi la variabile viene popolata con “Panama” come cità

Il secondo invece è un popup che appare solo per gli utenti che vivono a Milano o dintorni che promuovere il Meetup Shopify che stiamo organizzando da H-Farm a Milano il 26 Settembre. Quindi anche qui, in base alla geolocation mostriamo il popup solo agli utenti che (molto probabilmente) vivono a Milano e potenzialmente hanno maggiore possibilità di partecipare.

Screenshot 2019-09-01 at 16.45.06.png Screenshot 2019-09-01 at 16.46.02.png

 

Personalizzazioni alla homepage di una palestra

Invece per Polafit abbiamo personalizzato il messaggio nella homepage in base al giorno della settimana, la temperatura esterna e l’orario.
Quindi se un utente visita la homepage di domenica mostrerà l’orario della domenica, se un utente visita la homepage durante pausa pranzo mostriamo un messaggio specifico. Invece se l’utente durante una calda afosa estate Vicentina visita il sito e la temperatura supera i 35 gradi gli ricordiamo di non pensarci due volte e venire in palestra che è climatizzata.

Screenshot 2019-09-01 at 17.54.10.png Screenshot 2019-09-01 at 17.52.44.png Screenshot 2019-09-01 at 17.51.54.png

Ecco queste sono solo alcune delle personalizzazioni che potete fare con Unless, se volete testarne altre date un’occhio al playground di Unless per capire che variabili e che dati utilizza questo software.

Comunque le possibilità sono infinite, per il mondo ecommerce stiamo cercando di creare una homepage diversa in base alla tipologia di utente, quindi utenti già clienti, nuovi utenti oppure utenti che hanno una subscription. Queste 3 tipologie di utenti visitano la homepage con bisogni diversi e quindi più si facilita la loro esperienza utente più è probabile non lascino il sito.
Voi avete mai utilizzato le personalizzazioni?

Inviaci il tuo sito per ricevere una video-analisi CRO gratuita!

Contattaci per ottenere 5 minuti di screencast in cui ti daremo suggerimenti pratici per ottimizzare le conversioni del tuo ecommerce!

Leave a Reply