No votes yet.
Please wait...

La video-analisi di un Ecommerce fatta da un punti di vista CRO (conversion rate optimization)

Oggi analizzeremo BeardBrand, un eShop che di recente ha cominciato a utilizzare la piattaforma Shopify. Lo valuteremo dal punto di vista CRO e della user experience, aspetti sui quali questo eCommerce è particolarmente forte.

Home page: appena aperto il sito compare un banner che chiede di selezionare la valuta da usare. Sulla home page vera e propria invece troviamo un’ottima hero image dalla quale si individua immediatamente la loro target audience. La foto mostra infatti tre uomini con barba folta, tatuaggi e occhiali da sole retrò per cui si intuisce subito che si tratta di un eShop che fornisce prodotti per uomini che adottano lo stile hipster. Sull’immagine principale troviamo anche una main call to action che invita a fare un quiz.

Scorrendo in basso invece vediamo dei copy finalizzati a una warm up dell’audience, in cui si invitano i clienti a visitare il blog per approfondire alcuni argomenti come la cura del corpo e della barba. Ancora più in basso, una breve presentazione dei prodotti e la storia dell’azienda. Sotto questo punto di vista il brand si dimostra molto trasparente, mostra la mission aziendale, da dove sono partiti, dove vogliono arrivare, si capisce che non è solo un dropshipping store.

Più in basso e posizionata al centro, l’iscrizione alla newsletter.

Il quiz: cliccando sulla main call to action si apre un quiz con dieci domande per capire quale sia la tipologia di prodotto più adatta al cliente. In questo modo si crea un’esperienza custom online, e lo si fa in modo originale e accattivante. Il titolo del quiz, infatti, è “scopri qual è il tuo stile di barba”. Il fine è targettizzare al meglio l’audience, e suggerire a ciascuno il prodotto ideale. In base allo stile vengono infatti consigliati diversi prodotti. Una volta ottenuto il risultato del test si può ripetere il quiz o cliccare direttamente sul prodotto e aggiungerlo al carrello.

Pagina prodotto: grafica accattivante e moderna, con l’immagine del prodotto in grande sulla sinistra, mentre sulla destra troviamo recensioni, prezzo, indicazione delle tasse. C’è la possibilità di scegliere tra l’acquisto singolo e l’auto restock, cioè il riacquisto automatico. Quest’ultimo viene indicato come più conveniente, tuttavia cliccando sul numero di ordini che si intende fare, il prezzo non cambia, quindi non è possibile capire immediatamente in cosa consista la convenienza.

Positiva la sticky call to action che si individua scrollando: la pagina presenta numerose informazioni e recensioni dei clienti, ma compare e rimane fissa a destra l’immagine del prodotto con l’indicazione della quantità e il pulsante “aggiungi al carrello”, quindi il focus è sempre sull’acquisto del prodotto.

Carrello: all’interno della pagina del carrello troviamo tutti i cross sell con i prodotti correlati. Manca invece il fast checkout con paypal.

Checkout: fatta eccezione per la funzione recharge, che abbiamo selezionato per ricevere mensilmente il prodotto, presenta un form standard di Shopify leggermente personalizzato. Eliminando l’auto recharge compare invece il fast check out con paypal. L’unica annotazione da fare è che sarebbe interessante provare a utilizzare anche Amazon come canale di vendita.

Giudizio finale: assolutamente positivo. Il sito è fatto generalmente bene, i prodotti presentati in modo interessante, l’immagine è positiva. Trasparenza e attenzione all’estetica sono assolutamente apprezzabili. Si mantiene sempre il focus sull’acquisto e la pagina del check out è ben isolata. Voto: 8.

Inviaci il tuo sito per ricevere una video-analisi CRO gratuita!

Contattaci per ottenere 5 minuti di screencast in cui ti daremo suggerimenti pratici per ottimizzare le conversioni del tuo ecommerce!

Join the discussion One Comment

Leave a Reply