Vuoi avviare un’attività di ecommerce? Cominciamo dalle basi: per ecommerce si intende la trasmissione di fondi/dati, o l’acquisto e la vendita di beni e servizi su internet.

Generalmente, queste transazioni avvengono nella modalità  business-to-business (B2B), business-to-consumer (B2C), consumer-to-consumer (C2C) e consumer-to-business (C2B). Se sei seriamente intenzionato a lanciare un’attività online, ma ti manca l’idea vincente, allora abbiamo un’ottima lista per te.

Cominciamo col dire che non esiste un momento perfetto per avviare un’attività online. L’unico requisito indispensabile è essere esperti nell’area in cui si vuole avviare l’attività. Quindi, sia che si tratti di un negozio di alimentari online, sia che si tratti di un’attività di cloud computing, è necessario diventare esperti in questo campo.

Ma quali sono i migliori  business ecommerce da iniziare nel 2021? Dopo aver condotto un adeguato lavoro di ricerca su diverse nicchie di mercato, abbiamo testato e analizzato le seguenti 15 migliori idee per ecommerce. Cominciamo!

Le migliori idee per ecommerce nel 2021 in breve

Ecco un elenco delle migliori idee per ecommerce in cui vale la pena investire il tuo tempo nel 2021 (e oltre!).

  1. Piattaforme di apprendimento online
  2. Vendita prodotti alimentari online
  3. Consulenza Social Media
  4. Baby Rompers
  5. Fornitore di servizi di ecommerce
  6. Servizi per il coinvolgimento del cliente online
  7. Selfie Drones
  8. Siti di Crowdfunding
  9. Piattaforma di Merchandising
  10. Negozi di asset 3D
  11. Consulenza aziendale online
  12. Autore ed editore di ebook
  13. Link Building e Content
  14. Cloud Computing Business

Le migliori idee per ecommerce nel 2021 nel dettaglio

 1. Piattaforme di apprendimento online

La prima e più importante idea di ecommerce business è sicuramente quella di avviare una piattaforma di apprendimento online. Anche se sul mercato ci sono ampi portali di formazione disponibili, questo non significa che non si possa avviare questo business. I portali online sono ancora in evoluzione, il che dà un percorso per il vostro business.

Idee per ecommerce: vendere corsi online
Idee per ecommerce: vendere corsi online

Tutto ciò che dovete fare è cercare studenti intenzionati a svolgere  corsi online. Sono molte le persone che  non vogliono studiare in modo convenzionale. Ecco perché questo campo è molto aperto, ed è necessario scegliere un’area, sia essa accademica, professionale o altre sotto-niches per avviare la vostra attività.

2. Vendere prodotti alimentari online

Cosa ne pensi dell’idea di business dei negozi di alimentari online? Nel mondo iperconnesso di oggi, questo tipo di business sta attirando diverse persone. La redditività di questo settore dipende da come si gestisce il rapporto con i fornitori. Ancora più importante è come guidare i clienti verso il proprio  business.

Grazie all’elevata domanda di prodotti e servizi alimentari da parte di  persone che lavorano, e che soffrono di mancanza di tempo libero, questa nicchia continuerà ad essere una delle più profittevoli idee per ecommerce nei prossimi anni. Con il tempo, in seguito alla crescita del vostro business, potrai anche aumentare i vostri servizi e prodotti sul mercato. In questo modo, è possibile costruire una grande immagine della propria attività e anche ottenere ricavi dall’azienda.

3. Consulenza Social Media

I siti di social network sono diventati una delle migliori idee di startup degli ultimi anni. Per questo business, è necessario essere presenti  online 24/7, avere un sito web adeguato ai servizi/prodotti offerti. In questo modo, potete guadagnare la fiducia dei vostri clienti. Più sarete disponibili per i vostri utenti, più i clienti si sentiranno sicuri e soddisfatti.

I siti di social media sono la spina dorsale dell’azienda del cliente online. Ciò significa che, in qualità di consulente dei social media, potete aiutare i vostri clienti a costruire campagne mediatiche online. Queste campagne includono l’utilizzo di video, blog, forum e altre funzionalità dei social media.

4. Baby Rompers

Hai figli in casa? O ti senti felice quando sono in giro? Se sì, puoi iniziare a vendere pagliaccetti per bambini a prezzi accessibili. Le tutine per bambini sono adorabili. Al giorno d’oggi, tutti sono innamorati dei vestiti carini da bambino. Ecco perché questa attività di ecommerce sarebbe un’ottima idea, visto che hanno dimostrato nel tempo un notevole volume di ricerca.

Idee per ecommerce 2020
Idee per ecommerce 2021: abbigliamento per bambini e neonati

Se desideri aprire un negozio online, soprattutto per i vestiti da bambino, allora puoi aggiungere pagliaccetti per bambini all’interno della categoria di prodotti di tendenza. L’aggiunta di nuove varietà ti aiuterà a diventare un portale unico per i genitori e ad aumentare il profitto della tua attività.

5. Fornitore di servizi di ecommerce

Un’altra idea per ecommerce che puoi aggiungere alla tua lista di cose da fare per lanciare una startup nel 2021 è diventare un fornitore di servizi per ecommerce. Per questo lavoro, dovrai gestire tutti i sistemi di back-office, gli aspetti IT della gestione di un’attività di ecommerce e l’infrastruttura dell’azienda. I professionisti IT preferiscono assumere un unico fornitore di servizi di ecommerce professionale in modo da potersi concentrare sulla vendita dei propri prodotti e sulla crescita del proprio marchio.

6. Piattaforma di coinvolgimento del cliente online

Poiché il profitto del commercio elettronico dipende in larga misura dai servizi ai clienti, gli imprenditori cercano sempre le varie piattaforme per coinvolgere i clienti e per attirare un maggior numero di utenti. Non si può negare il fatto che ora gli utenti hanno un’ampia scelta per ogni prodotto e servizio.

7. Drone per selfie

Hai mai sentito parlare dei droni per selfie? Beh, oggigiorno sono diventati molto di moda, soprattutto alle feste. Quindi, se sei un grande fan delle feste e hai delle competenze nel campo della fotografia, allora puoi optare per questa idea per ecommerce.

Idee per ecommerce 2020: drone per selfie
Idee per ecommerce 2021: drone per selfie

È possibile aprire un negozio online di droni per selfie in modo da poterli vendere. Per esempio, potete consegnare i droni ai contadini in modo che possano tenere d’occhio i loro raccolti attraverso i videografi. I droni selfie permettono agli individui di catturare facilmente le immagini da diverse angolazioni senza bisogno di un selfie stick.

8. Siti di Crowdfunding

I siti di crowdfunding sono quei siti che utilizzano una piccola somma di denaro da parte degli investitori o degli imprenditori per finanziare una nuova idea di business o per far crescere l’impresa esistente. Questi siti generalmente aumentano l’engagement sociale dei nuovi imprenditori attraverso i social network come LinkedIn, Twitter e Facebook. In questo modo, i nuovi imprenditori possono imparare varie cose da quelli di successo o anche come attrarre investitori e dare visibilità alla nuova impresa.

9. Piattaforma di Merchandising

Per le nuove startup di ecommerce, è difficile trovare fornitori e venditori che possano aiutarle a far crescere il loro business. Il motivo è che i fornitori in genere preferiscono lavorare con la grande distribuzione con cui possono stabilire un rapporto di lunga data e il cui marchio è facilmente riconoscibile rispetto al vostro.

Se stai pensando di entrare nel mondo del commercio elettronico, allora puoi scegliere di creare una piattaforma di merchandising. In questo business, ti comporterai come un ponte tra i fornitori e i clienti. In breve, non dovresti preoccuparti di gestire l’inventario.

10. Negozi di asset 3D

E i negozi di articoli 3D? Prima non era una delle migliori idee per ecommerce. Ma ora, gli asset 3D sono diventati un bene molto ricercato. Tutto grazie ai giochi 3D e alle applicazioni AR/VR. Inoltre, diverse istituzioni hanno avviato concorsi per rendere questo business più produttivo e aumentare la domanda di prodotti 3D tra la gente.

Pertanto, è una buona idea lanciare il proprio negozio aggiungendo gli asset di sviluppatori terzi o (preferibilmente) creando i propri.

11. Consulenza aziendale online

Ogni imprenditore vuole assumere un consulente aziendale che possa aiutarlo a rendere il suo marchio più convincente. Se conosci bene questo settore, allora puoi creare una campagna online per i tuoi clienti. Creando i portali delle campagne online per l’azienda del vostro cliente, potete generare consapevolezza sull’azienda e fidelizzare il cliente per tutta la vita.

In qualità di consulente aziendale online, dovete anche prestare attenzione al contenuto dei siti web dei clienti. Assicuratevi di aggiornare il contenuto in modo tale da comunicare il messaggio e lo scopo  dell’attività del vostro cliente. Potete anche coinvolgere i clienti attraverso contenuti rilevanti su siti web, social media, email, pubblicità, così come altri materiali di marca.

12. Autore ed editore di ebook

Con l’elevata richiesta di dispositivi di lettura digitale, gli ebook e il lettore Kindle sono diventati famosi tra gli amanti dei libri. Se sei un buono scrittore, allora puoi pubblicare un ebook. La pubblicazione di un ebook ha più vantaggi rispetto ai tradizionali libri stampati. I principali vantaggi sono le spese ridotte, soprattutto perché i costi di pubblicazione sono al minimo indispensabile e non ci sono costi di spedizione.

Idee per ecommerce 2020: pubblicare ebook online
Idee per ecommerce 2021: pubblicare ebook online

13. Link Building e Content

Si tratta dell’arte di collegare altri siti web al fine di creare più link per il vostro sito web. Poiché questo processo aiuta le persone a migliorare il posizionamento sui motori di ricerca, questo tipo di lavoro è molto richiesto.

Per questa strategia, tutto ciò che serve è cercare i link che aumenteranno il valore dei vostri contenuti. Quando convincete i proprietari del sito web sulla necessità di creare e promuovere i regolatori di contenuti al di fuori del loro catalogo di prodotti online, sarebbe più facile per voi generare profitto. Se il contenuto è eccellente e i link sono condivisi, aiuta a portare più traffico al sito.

14. Cloud Computing Business

Un’altra idea per ecommerce da incorporare nella tua agenda è l’avvio di un’attività di cloud computing. Perché virtualmente, il cloud computing è utilizzato da tutti, dai singoli individui alle organizzazioni pubbliche e private. Gli imprenditori utilizzano questo sistema per accedere alle informazioni ovunque utilizzando un dispositivo compatibile, soprattutto perché il cloud computing memorizza i dati su Internet. Se stai pensando a questa idea per ecommerce, allora dovrai conoscere le esigenze e i rischi dei tuoi potenziali clienti. Nessuno vuole far trapelare le proprie informazioni private.

Ricapitolando: quali sono le migliori idee per ecommerce nel 2021?

Adesso hai un’idea migliore delle ultime invenzioni, delle innovazioni, delle tendenze e, soprattutto, dei prodotti sempreverdi  che possono aiutarti a impostare e scalare il tuo business in modo efficace. Prima di avviare un’attività di ecommerce, assicurati di avere a disposizione almeno una conoscenza di base delle leggi sull’ecommerce. Perché per ogni luogo, dovete seguire regole e giurisdizioni diverse.

Se hai intenzione di vendere i tuoi prodotti a livello internazionale, allora potresti dover gestire alcune aspetti legali e finanziari riguardanti la privacy, il copyright, la sicurezza e la tassazione. Sii consapevole di tutte le opportunità che si presenteranno, soprattutto nel mondo digitale.

Nuovo con Shopify e nel mondo Ecommerce?

Iscriviti al nostro corso su come creare e lanciare un Ecommerce con Shopify in 7 giorni. Approvato e certificato da Shopify.