Non lo ripeteremo mai abbastanza: una buona strategia di ecommerce marketing passa anche e soprattutto dal capire cosa vendere on-line. L’individuazione della giusta nicchia di mercato, infatti, è un passaggio fondamentale per non rischiare di addentrarti in un mercato già saturo – e che magari sta perdendo di interesse – o, viceversa, in un campo tanto settoriale che il numero di clienti si conta sulle dita di una mano.

Non c’è da spaventarsi però: persino le migliori piattaforme ecommerce tendono a diversificare l’offerta dei prodotti da vendere on-line. E questo perché intercettare i gusti del pubblico, cioè capire quali siano le nicchie di mercato profittevoli, è una dote che si può imparare, fino a diventare tanto scaltri da riuscire ad anticipare cosa vorranno i clienti. per il momento, se siete curiosi di conoscere gli ultimissimi ecommerce trend 2021, abbiamo stilato per voi una piccola lista.

Cosa vendere on-line: perché è importante conoscere gli ecommerce trend

Cosa si può vendere su internet? Il web è uno spazio ricco di opportunità, ma anche di prodotti e le idee per ecommerce possono essere davvero infinite. Sebbene tu sia armato delle migliori intenzioni, quindi, è possibile che la tua scelta dei prodotti da vendere on-line ricada su categorie che potrebbero rendere il tuo ecommerce davvero poco redditizio. Prodotti di cui i clienti sono già stanchi, o che sono già venduti da un tale numero di altri ecommerce più o meno grandi – e con più esperienza – che la clientela sa già dove approvvigionarsi. O, viceversa, prodotti che interessano a pochi, troppo pochi per poterti portare un profitto.

vendere on-line con shopify
Conoscere il mercato è importante per vendere on-line

Ecco perché, prima di cominciare, è opportuno informarti sugli ultimi ecommerce trend e cercare di orientarti verso una nicchia profittevole. Magari, se hai una particolare esperienza in un dato settore, puntando su quello e mixando i prodotti più gettonati con altri meno reperibili, così da garantirti una marcia in più rispetto alla concorrenza. Il consiglio in più? Cerca di rimanere costantemente aggiornato, per battere tutti sul tempo.

Cosa vendere on-line: le nicchie di mercato profittevoli per il 2021

Il mercato, e con esso i gusti della clientela, è una realtà in continua evoluzione. Quello che è ricercatissimo oggi potrebbe non esserlo domani, ed è per questo che ricercare costantemente idee per vendere prodotti è necessario per rimanere sempre al passo con i tempi. 

Quindi, quali sono le migliori nicchie di mercato del 2021? Andiamo a vedere quali sono i prodotti più acquistati online e come scegliere la nicchia con qualche idea sugli ecommerce trend per il 2021? 

  • Food delivery: complice il lockdown che ha costretto tutti a stare a casa, quello del food delivery è un settore che ha incontrato una crescita davvero notevole. Non solo per quanto riguarda i prodotti di nicchia italiani già pronti, ma anche e soprattutto per la spesa quotidiana, con clienti sempre più esigenti e alla ricerca del fresco e del sano. Un’esigenza che trova ampissimo riscontro nella grande ricchezza di prodotti di nicchia italiani.
  • Ecosostenibilità: se parliamo di capacità di stare al passo con i tempi, il settore dei prodotti green è davvero un caso emblematico di come molti imprenditori non siano stati in grado di intercettare un trend dalle notevoli potenzialità. È ancora difficile, infatti, per chi cerca un articolo ecosostenibile – dalla cosmesi all’arredamento – trovare riscontro in un negozio fisico, nonostante la domanda sia decisamente alta. Ed ecco perché l’ecosostenibile è decisamente ai primi posti nella classifica delle nicchie di mercato 2021.
vendere on-line
Proporre prodotti sostenibili aiuta a vendere on-line
  • Prodotti per animali: decisamente un mercato di nicchia la cui crescita non accenna a diminuire, complice la tendenza dei proprietari di animali di approfittare della consegna a domicilio per fare scorta di mangime. Ma anche una sempre crescente attenzione dei consumatori per i propri animali da compagnia, che li porta a ricercare articoli per la loro cura – specialmente per quanto riguarda i cani – che vanno dalle cucce ai vestitini, passando per ciotole, collari e spazzole.
  • Abbigliamento femminile: insieme a quello dei prodotti per bambini, e degli articoli per la cura del corpo e della salute, è decisamente un settore che non accenna a diminuire. Le donne si riconfermano tra i clienti più redditizi, e quello dell’abbigliamento uno dei mercati più “furbi”, grazie anche alla presenza di numerose sotto nicchie, come quella dell’intimo.
  • Contenuti immateriali: dagli ebook ai webinar passando per le app di allenamento e i giochi online, oggi più che mai i contenuti immateriali esercitano un’attrattiva sui consumatori straordinaria, grazie alla combinazione tra utilità e facilità di ottenere il prodotto.

Cosa vendere on-line e come approfittare al massimo delle opportunità che offre il mercato

Vendere on-line con Shopify
Vendere on-line con Shopify

Abbiamo parlato dell’importanza di scoprire i gusti dei clienti, e di quali siano i trend per l’anno in corso. Ma c’è anche un altro aspetto da non sottovalutare, ed è l’importanza di non fossilizzarsi sui canali di vendita più tradizionali – storicamente: magazzino, confezionamento, spedizione – considerando invece le varie opportunità. Un esempio lampante è il download dei contenuti, mentre meno noto, ma altrettanto smart, è il dropshipping. Si tratta di una forma di commercio online che esclude l’attività di magazzino: l’ecommerce riceve un ordine e lo trasmette a una terza parte, di solito il produttore, che cura il disbrigo di tutte le operazioni che riguardano il prodotto materiale, dal confezionamento alla spedizione ai resi. Una soluzione brillante (qui il nostro articolo su come funziona il dropshipping con Shopify, una delle migliori piattaforme ecommerce) e utile soprattutto per chi è alle prime armi.

Nuovo con Shopify e nel mondo Ecommerce?

Iscriviti al nostro corso su come creare e lanciare un Ecommerce con Shopify in 7 giorni. Approvato e certificato da Shopify.