Quello dell’arredamento online è un settore in costante crescita, e con la peculiarità di essere ugualmente vantaggioso tanto per chi si occupa della vendita quanto per i clienti. Insomma, da qualunque parte dello schermo siate, questo è un campo da tenere decisamente sotto controllo. Oggi vogliamo parlare principalmente ai clienti, e ci rivolgiamo in particolar modo a coloro che hanno cominciato solo di recente a vagliare l’idea di acquistare arredo online.

Scopriamo allora insieme quali sono i migliori siti che vendono mobili per la casa online e perché. Ma anche cosa vale la pena acquistare, e chi offre servizi aggiuntivi. Pronti? Cominciamo!

Ikea: dai mobili economici in negozio ai mobili economici online il passo è stato breve

Dobbiamo dirlo, un primo posto che decisamente non sorprende nessuno, anche se in verità Ikea ha arrancato per molto tempo su questo punto, dapprima proponendo spese di spedizione faraoniche e una gamma di prodotti ristretta, e poi con modalità di consegna che lasciavano decisamente a desiderare. Certo, il colosso svedese aveva ogni vantaggio nello scoraggiare i suoi clienti dall’acquistare mobili online, dal momento che i suoi negozi hanno percorsi progettati appositamente per indurre in tentazione anche il più ascetico dei consumatori. Chi non è mai uscito da Ikea con almeno una cosa inutile-ma-indispensabile nel sacchetto blu alzi la mano. Ah, nessuno? Ecco.

Insomma, Ikea è stata restia a rinunciare a spingere i suoi clienti verso l’esperienza d’acquisto in negozio, ma oggi si è messa decisamente in pari – complice anche il lockdown – e offre la possibilità di ordinare sul sito e farsi portare la merce in casa o in negozio, con ben due modalità di ritiro: al servizio clienti e allo scaffale (la tentazione a indurci in tentazione è dura a morire). In più, i suoi cataloghi sono e restano tra i migliori sul mercato per capire come starebbe effettivamente un certo mobile in casa, ed è disponibile sull’app anche la realtà aumentata, per capire se il nostro salotto è davvero disposto a ospitare la terza libreria Billy.

ecommerce mobili
Comprare mobili online: i migliori ecommerce

Westwing

Da un colosso svedese a uno tedesco, ma con un concept decisamente diverso – non solo da Ikea, ma da tutto ciò che abbiamo visto finora in termini di siti di mobili – Westwing si distingue per due aspetti principali: convenienza e qualità dell’offerta. Ha due modalità di acquisto: la classica, che funziona come un’asta, in cui si acquistano i prodotti ma si deve aspettare un po’ prima di vederli arrivare, e Westwing Now, lanciato più di recente, in cui si acquista come in un normale ecommerce.

Westwing vende mobili e arredamento online specializzandosi nei prodotti di design più gettonati sul momento. In poche parole, se cercate gli ultimi piatti di Seletti a un prezzo eccezionale, ma anche un divano originale senza pagarlo una fortuna, questo è il posto giusto.

Amazon: basics e non!

Una volta, l’unica vera mecca degli amanti del minimal era una sola, e si chiamava Muji. Oggi, se chiedete a quell’amico che ha una casa che sembra uscita da una copertina di AD Corea, vi citerà almeno una volta Amazon. Sulle prime penserete a un caso di omonimia, a qualche mobilificio online con il senso dell’umorismo, ma invece no. Amazon, che da sempre offre un’ampia selezione di complementi d’arredo più o meno grandi – si va dalle sedie per ufficio ai letti a castello – ha cominciato a produrre una linea propria, chiamata Amazon Basics.

Prodotti, come dice il nome, basici, cioè semplici, che si distinguono per il design minimal, fatto di linee essenziali e colori puliti e rassicuranti. Grigio felpa, bianco ottico, nero, legno naturale e plexiglass trasparente. Insomma, vi sembrerà di stare in Parasite. Ma non solo, perché al design si aggiunge anche l’intelligenza di fornire ai clienti un’ampia varietà di complementi d’arredo che finora sembravano di nicchia, ma di cui in realtà tutti avevamo bisogno. Dal portadocumenti che arreda in modo discreto alla scatola portacavi che si nasconde nel muro, arrivando fino alle bilance di precisione per chi non può sgarrare con i carboidrati di neanche un grammo. Il tutto, a prezzi più che abbordabili, e con i noti tempi di consegna che tutti amiamo.

arredamento amazon
Comprare arredamento su Amazon

Leroy Merlin: l’arredamento online che non ti aspetti

Non di soli tappeti geometrici vive l’uomo – o, in questo caso, la casa – insomma, qualcuno dovrà pur cambiare le lampadine. Ed ecco che viene in nostro soccorso Leroy Merlin. Il suo punto di forza? Oltre a tutti i prodotti per il bricolage che ben conosciamo, e che ci hanno salvato più volte la vita, permette di comprare mobili su internet scegliendo tra un catalogo assai meno “visto” degli altri.

Le proposte spaziano da modelli più tradizionali a prodotti moderni e minimal, e con il vantaggio che nessuno si aspetta mai di trovare certi prodotti in un negozio di bricolage. Insomma, per chi ama il fai da te, ma anche avere una casa unica. 

Archiproducts: la selezione più raffinata di mobili moderni online

In questa guida abbiamo volutamente alternato siti web più economici e altri specializzati in un design raffinato, così da accontentare tutti. Archi products, uno dei migliori negozi online di arredamento, offre una vasta selezione di mobili italiani online della migliore qualità. Un catalogo pensato appositamente per accontentare gli esperti del settore – il sito nasce con questo scopo preciso – e in cui, di conseguenza, sbagliare la scelta è davvero difficile. Certo, i prezzi sono quello che ci si aspetta che siano, anche se non è raro incappare in qualche buona occasione, ma per chi non ha problemi di budget, è decisamente il sito giusto.

Scarica l’Ebook Gratuito per creare un negozio online con Shopify